Molte donne chiedono aiuto poi rientrano in casa. È il momento peggiore

Vicequestore aggiunto e dirigente della Sezione omicidi e reati contro la persona, in danno di minori e reati sessuali della Squadra mobile: Elena Jolanda Ceria è la poliziotta che negli ultimi anni ha indagato sulla maggior parte dei femminicidi, delle violenze sessuali, dei maltrattamenti denunciati alla Questura di Bologna. «I casi più difficili— racconta — sono quelli in cui le donne dopo aver chiesto aiuto tornano a vivere con il loro aguzzino». Perché quasi mai questo significa che le violenze siano terminate, anzi.

«Quando tornano indietro è perché non sono ancora consapevoli di quello che stanno subendo. leggi tutto

Leave a Reply