La paura degli uomini lasciati

Non ne posso più di sentir dire che l’amore ha bisogno di impegno. Che è una donna lascia un uomo è perché è una persona da relazioni liquide . Non ne posso più di mariti, ex mariti, partner che si stupiscono di fronte a una donna che dice: “Non sono felice con te”. E quella donna tanto amata, improvvisamente, diventa incomprensibile e nemica.

Dove siete stati durante quel periodo in cui le cose non funzionavano? E se funzionavano solo per voi, non funzionavano comunque, che sia chiaro, anche se vi raccontate il contrario.

Non sono mai stato così tanto da convincere che sono stati fatti così tanto come sono un pensiero che ho sofferto come cani prima di dire e dire:  sono infeliceNon ne posso più di sentir tacciare le donne di egoismo perché lasciano un uomo. E torna l’impegno e quella frase:  le famiglie stanno andando a rovina .

Volevo dirvi questa cosa, ci tengo proprio. La questione è semplice, non molte sono gestate, non sono autonome, difficilmente riuscivano ad emanciparsi. Una questione economica di potere, semplice appunto. Stavano zitte . Liti tra le mura di casa. Infelici, non tutte, ma molte. Rassegnate al “per sempre”. (Leggi tutto)

Leave a Reply